Pomata dei miracoli

2016-04-15
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 30m

la pomata dei miracoli o in dialetti “ont dei Tai” ha origini molto antiche,quando la nostra farmacia era la natura che ci circondava

Questa pomata era l’unico rimedio per tagli,scottature o irritazioni
non è facile reperire tutti gli ingredienti,ma io mi sono affidata ad un boscaiolo che dal taglio delle piante mi ha fornito di parte del necessario.

Mentre lo preparavo la casa aveva un profumo speciale…

quello dei ricordi
la mia nonna lo preparava e poi la mia mamma

ed eccovi la mia ricetta,stavolta non culinaria, ma speciale

Ingredienti

  • 1 bicchiere di linfa di larice
  • 50 grammi di resina bianca
  • midollo di un osso di bue
  • un po' di lardo fresco
  • 1 bicchiere di olio di oliva
  • il succo di due limoni
  • 2 cucchiaini di canfora in polvere ( in farmacia)
  • 100 grammi di cera vergine d'api

Preparazione

Step 1

Tutti questi ingredienti li metto in una pentola a freddo poi piano piano li faccio sciogliere

Step 2

Quando è tutto liquefatto passo il tutto al colino che prima avrò ricoperto con delle garze per filtrare ulteriormente

Step 3

Invaso caldo e lascio raffreddare

Step 4

ed ecco l'unguento pronto :-)

Descrizione
Ricetta
pomata dei miracoli
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Votazione
5 Based on 13 Review(s)

Recipe Comments

Comments (2)

  1. posted by Miki on 4 agosto 2017

    Ciao, posso trovare anche gli ingredienti online? o devo andare anch’io da un boscaiolo?

    • posted by Graziella Gabrielli on 5 agosto 2017

      Ciao
      Alcuni ingredienti sono reperibili da dei boscaioli
      Difficilmente si possono acquistare on line
      Tipo la resina o la linfa del larice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi